News

RACE 5-6 | MUGELLO

CHE SPETTACOLO IL MUGELLO!

Weekend quasi perfetto per Matteo Ferrari che riapre il Campionato!

 

Voto al weekend? 9,5 su 10

Unica nota negativa? 33 millesimi di troppo in Gara 1!

Il weekend inizia il venerdì con Matteo Ferrari abbastanza soddisfatto del lavoro fatto con il suo team. L’importante non è fare il tempo ma lavorare in vista delle due gare del weekend, conquistando la quinta casella durante le qualifica.

Si parte in Gara 1 (5 giri) e subito, il riminese si dimostra veloce accodandosi ai primi per poi al quarto giro prendere il controllo della gara. Complice una piccola sbavatura Aegerter si riavvicina, ma il numero 11 non molla e taglia il traguardo in seconda posizione per soli 33 millesimi.

 

MATTEO FERRARI #11

“Sono soddisfatto, abbiamo lavorato molto sulla moto e io su me stesso e il risultato di Gara 1 ne è la dimostrazione. Già in qualifica i miglioramenti c’erano stati e in griglia mi sono detto che era ora di fare la differenza con tutto me stesso. Ho combattuto dall’inizio alla fine e il secondo posto è un buon risultato”.

 

Domenica in Gara 2 Matteo ci riprova subito e prende la testa della corsa dal primo giro senza mai perdere il vantaggio. All’ultimo giro il numero 11 guadagna mezzo secondo di vantaggio sul gruppetto di inseguitori e così, tra gli applausi dei tifosi, amici e famiglia, Matteo Ferrari conquista la sua prima vittoria stagionale con il Felo Gresini Racing Team.

 

MATTEO FERRARI #11
“Sono troppo felice. Il mio undicesimo podio di carriera e soprattutto festeggiarlo con la vittoria al Mugello è qualcosa di incredibile. Ieri sera ho riguardato Gara 1 di sabato e ho visto che Aegerter era davvero forte in frenata, ma ci abbiamo lavorato e ha funzionato. Sono partito bene recuperando 2 posizioni già alla prima staccata e poi è stato tutto in crescendo, fino ad arrivare alla vittoria. Questi due podi sono stati fondamentali per la lotta al Campionato, ora siamo a 30 punti da Aegerter, ad Assen vedremo di colmare ancora di più questo gap”.

 

 

Condividi:

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email

Articoli correlati

Foto gallery