News

RACE 2 | LE MANS

OTTAVO POSTO PER FERRARI

Weekend difficile sul tracciato francese di Le Mans

 

Il venerdì non inizia nel migliore dei modi per Matteo Ferrari che si ritrova in P13 a causa di due problemi alle batterie che non gli permettono di essere incisivo in pista.

Il sabato un acquazzone improvviso cambia i piani per la E-Pole.
Al posto del solito giro secco i piloti scendono in pista tutti insieme per una prova cronometrata di 12 minuti, in cui al massimo possono fare 6 giri, contando quello di ingresso e quello di rientro ai box.
Il Campione del Mondo 2019 riesce a conquistare la P3 e partire dalla prima fila dello schieramento di partenza.

La domenica la gara viene posticipata alle 15:30 e incredibilmente, si corre in condizioni di asciutto, 7 giri invece che 8 come erano previsti.
Matteo Ferrari parte bene e subito nei primi giri si ritrova a lottare per il podio.
Sfortunatamente un incidente tra due piloti davanti a lui lo esclude dalla sfida per le prime posizioni.
Al termine dei 7 giri porta a casa una P8, il miglior giro in gara e punti importanti in vista del Campionato.

MATTEO FERRARI #11

“Tutto sommato una buona gara. Mi sentivo bene con la moto e avevo il ritmo per stare davanti. Purtroppo al secondo giro due piloti sono arrivati lunghi ad una curva cadendomi davanti e rallentandomi, ma avevo la velocità per essere in un’altra posizione oggi”.
 

Prossimo appuntamento sul circuito di Barcellona il 6 Giugno

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Articoli correlati

Foto gallery