FERRARI SESTO A VALENCIA

FERRARI SESTO A VALENCIA

Domenica 10 Novembre 2019

Matteo Ferrari conclude positivamente il weekend, nel FIM CEV Moto2 sul circuito di Valencia, teatro dell’ultima prova del Campionato Europeo Velocità.

Il sesto posto in classifica è un buon risultato, che lo pone tra i migliori della classe e lo prepara al prossimo weekend, sempre sul circuito di Valencia, dove in palio ci sarà il titolo della MotoE, che comanda con 19 punti di vantaggio sullo spagnolo Garzó.

L’obiettivo per questa gara era quello di riprendere ritmo sul circuito di Valencia, dove il prossimo weekend si disputerà l’ultimo appuntamento della Coppa del Mondo MotoE. Per questo era importante non correre inutili rischi, dato che non vi era nessun interesse di classifica.

Scattato dalla quarta fila dello schieramento, grazie al decimo tempo ottenuto nelle qualifiche di sabato, il numero 11 del Team Promo Racing, ha tenuto una condotta prudente nei primi giri di gara, transitando 13° al primo passaggio.

Dopo essersi liberato del gruppo ha iniziato la sua rimonta che lo ha portato al 6° posto, grazie ad un passo gara veloce e consistente, che gli avrebbe permesso di chiudere al 5° posto con uno start più aggressivo.

INTERVIEW

Sono soddisfatto di questa gara in Moto2 e in generale dell’esperienza di quest’anno con la categoria. È stato importante venire a correre, perchè la prossima settimana, sempre qui a Valencia ci sarà l’ultima prova della World Cup MotoE, e riprendere il feeling con la pista era una priorità. Anche dal punto di vista del risultato sono soddisfatto, perchè il mio passo gara era da top 5 e se considero i pochi chilometri fatti con la Moto2, il risultato segna il limite per poter puntare ancora più in alto.

Ho sempre maggior feeling con la Moto2 e sono sicuro di poter essere competitivo ai massimi livelli anche con questa categoria… Ma ora pensiamo alla MotoE nel prossimo weekend.

No Comments

Post A Comment